News

I nostri aggiornamenti

Ecco i punti del Bonus Casa 2018

bonus casa legge di stabilita 2018

Anche nell’anno che verrà, si rinnoverà il Bonus Casa previsto nella Legge di Stabilità, con alcune modifiche e qualche novità rispetto al 2017. Ecco, di seguito, gli sgravi e le agevolazioni per il 2018.

 

Per quanto riguarda il bonus ristrutturazioni, nel 2018 verrà prorogata la medesima formulazione del 2017: detrazione del 50% fino a un limite massimo di 96.000 euro, valido sia per le singole abitazioni che per i lavori in condominio, per le spese sostenute fino al 31 dicembre del 2018. Si parla di manutenzioni straordinarie, ristrutturazioni, interventi di restauro e risanamento.

 

Riguardo al bonus per il risparmio e l’efficientamento energetico, con il nuovo anno alcuni interventi saranno oggetto di una riduzione della percentuale di detrazione, passando dal 65% al 50%: si parla di interventi per la sostituzione di infissi, schermature solari, impianti di climatizzazione invernale tramite caldaie a condensazione e a biomassa.

 

Invariato invece al 65% il bonus per pannelli solari per l’acqua calda, pompe di calore, cappotti termici e altri interventi sull’involucro edilizio.

 

Novità che pare data già come definitiva è la detrazione per il “bonus verde, vale a dire per la sistemazione dei giardini privati; tale detrazione era stata esclusa dalla Legge di Stabilità 2017 e reinserita per quella del 2018. Questa nuova detrazione al 36% è prevista per un limite massimo di 5.000 euro per ciascuna unità immobiliare: oggetto della detrazione sono la cura, la ristrutturazione e l’irrigazione dei giardini e del verde privato (terrazzi e giardini, anche condominiali, giardini pensili, ecc.). Inoltre, tra le spese detraibili non solo i lavori, ma anche la progettazione e la manutenzione.

 

Dal 1° gennaio 2018, inoltre, confermato il “bonus mobili” relativo all’acquisto del mobilio nuovo per l’immobile ristrutturato, confermato con i medesimi limiti e importi detraibili del 2017, ovvero: 50% per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici in classe A o A+, per un tetto massimo di 10.000 euro. In questo caso, le detrazioni saranno spalmate in un arco di 10 rate.

 

Nel caso abbiate comunque bisogno di una consulenza, per comprendere come approfittare delle detrazioni e delle agevolazioni previste dal Bonus Casa 2018, potrete rivolgervi ai professionisti del settore immobiliare di Green Agency. L’esperienza e la professionalità del nostro team sono a vostra disposizione; basterà contattarci. Vi aspettiamo.

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare i servizi e le esperienze offerte ai visitatori. La prosecuzione della navigazione ne comporta l’accettazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi